DECANTO. Sua maestà il Nero di Troia! / Vinologi.it - Il Blog del Vino italiano – Italian Wine Blog

venerdì 26 luglio 2019

DECANTO. Sua maestà il Nero di Troia!



Oggi vi parlo di un progetto molto interessante, sia perché riguarda la mia amata puglia, sia perché racconta di uno dei vitigni che più apprezzo, il Nero di Troia.



Video! Un po’ di cultura non guasta mai!








E’ in realtà un acronimo: DE.C.A.N.T.O. che sta per:
DE = che in latino sta per “da”, indica la provenienza
C = Cooperativa
A = Agricoltori
N = Nero di Troia
T = Tavoliere
O = Originale

Un esempio virtuoso di cooperativa agricola che ha saputo puntare sulla qualità in stretto contatto con il territorio. La Direzione Artistica (giacché parliamo di vera e propria arte enologica) è affidata al Winemaker Fabio Mecca, dal mio punto di vista, una garanzia.



Passiamo alla nostra degustazione





Spumante Rosato Extra Dry Decanto
Questa è proprio una bella scoperta… un Nero di Troia spumantizzato seguendo il metodo Charmat! Progetto coraggioso e sfidante, il Nero di Troia è veramente un vitigno che non ha limiti.
La vendemmia, rigorosamente manuale, è molto anticipata così da conferire acidità e freschezza naturale allo spumante.





COLORE: Cerasuolo con un perlage molto sottile.
PROFUMI: Profumo delicato con note di frutti di bosco e frutta matura.
GUSTO: Bilanciato, fresco, elegante e di buona beva.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8°-10°.





Unus Nero di Troia Tavoliere delle Puglie Doc 2015
100% Nero di Troia, dopo una prima fermentazione in acciaio passa quattordici mesi in barrique nuove di legno francese, dove svolgerà la fermentazione malolattica. Un vino importante e ben strutturato, con i sui meritatissimi 14.5% di gradazione alcolica. Vino longevo che si presta anche ad importanti invecchiamenti.


COLORE: Rubino splendente e dai riflessi granato.
PROFUMI: Bouquet complesso con note di ciliegia, amarena, mirtillo e sambuco.
GUSTO: Corposo, morbido ma dai tannini pronunciati, elegante e persistente.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18°.


Trinus Nero di Troia Puglia Igp 2015. 
Una selezione di Nero di Troia, Aglianico e Primitivo; le fermentazioni delle uve avvengono in maniera separata rispettando le epoche di maturazione in fermentino d’acciaio, al termine della prima fermentazione, il vino riposerà per circa 12 mesi in barriques di secondo e terzo passaggio di legno francese, dove svolgerà la fermentazione malolattica.



COLORE: Rubino di bella intensità.
PROFUMI: Prezioso bouquet speziato con note di ciliegia sotto spirito, amarena, mirtillo e anice.
GUSTO: Fresco ma austero, elegante e dai tannini morbidi, finale persistente, ottimo l’equilibrio alcolico.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18°.


Società Cooperativa Agricola Decanto
Corso Umberto I, 35 – Troia (Fg)
Cell. 320 2712232 – 348 9221408
info@cantinedecanto.itwww.cantinedecanto.it

Enologo: Fabio Mecca





Nessun commento

Posta un commento

© Vinologi.it - Il Blog del Vino italiano – Italian Wine Blog
Maira Gall