Hannibal…. The Tuscan! / Vinologi.it - Il Blog del Vino italiano – Italian Wine Blog

lunedì 6 novembre 2017

Hannibal…. The Tuscan!



Sarà pure terminata la stagione estiva, ma il mio Barbecue proprio non la vuole sentire di ritornare in garage … quasi quasi lo accontento :-) 

La ricetta è sempre la stessa, buona musica, bella gente, un barbecue e tanto, tanto buon vino!


Non credo di aver mai visto una bestia di questo calibro! Due chili e mezzo di pura goduria, i ragazzi di PassioneBistecca.com la chiamano Magnifica , ci sarà un motivo. 😈😁



È il taglio di bistecca più nobile, conosciuto in tutto il mondo come sua maestà “La Fiorentina”.
Tecnicamente le prime tre bistecche del filo di lombata dove il filetto (circa il 45%) è proporzionato al controfiletto (circa il 55%). 


Sembra la scena di un crimine 😂


Per fortuna sono stato previdente e la settimana scorsa ho approfittato del Red Wine Friday di SoloProduttori, dovevo organizzarmi per un abbinamento con i fiocchi e questo sito è specializzato in vini di nicchia Toscani. 



Passiamo alla nostra degustazione!

Oggi degustazione 100% Toscana con tre capolavori della regione!
Toscana IGT, Chianti Classico e Chianti Riserva.


Etichetta Rossa di Forgiardita, Toscana IGT 2015.
È una piccola produzione di qualità a bassa solfitazione di Sangiovese e Merlot, con una piccola presenza di Cabernet Sauvignon; la gradazione alcolica finale è di quattordici gradi.

La coltivazione avviene secondo approccio biologico, con un basso contenuto di solfiti, per un vino genuino, non filtrato e artigianale.

Un bel tocco di eleganza la ceralacca sul tappo.

Note Degustative
COLORE: Rosso rubino con bellissimi riflessi. 
PROFUMO: Bouquet dalle note floreali con piacevoli sentori di frutti rossi. 
GUSTO: Equilibrato, corposo e dal tannino morbido e accogliente.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16° - 18°



Bandini Villa Pomona – Chianti Classico DOCG 2015
Sangiovese 95% Colorino 5% = 100% Chianti Classico! Maturazione in botti di rovere di Slavonia da 5-10 hl per 12 mesi. Affinamento in bottiglia di almeno tre mesi

Note Degustative
COLORE: Rosso rubino. 
PROFUMO: Bouquet complesso e pieno, con note di ciliegia e amarena, speziato e da un piacevole richiamo erbaceo.
GUSTO:  Vino ben strutturato ed equilibrato, si sente il riposino di 12 mesi in botti di rovere. Finale lungo e persistente.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16° - 18°


Chianti Riserva Ruschieto 2006 – La Salceta
Uve 90% Sangiovese, 10% Canaiolo a coltivazione biologica. Il vino matura per tre anni in tini d’acciaio con regolari travasi mensili, e affina altri due anni in bottiglia… bel lavoro! La scelta di non passare dal barrique in questo caso mi sembra decisamente vincente, il colore è rimasto naturale, limpido e brillante; il gusto puro di un Chianti Riserva fatto bene!

Note Degustative
COLORE: Interessante rubino limpido e luminoso
PROFUMO: Al naso si presenta intenso con sentori floreali, fruttati e speziati. 
GUSTO: Vino di grande struttura tannica, gusto morbido con richiami di frutti di bosco e viola. Vino molto interessante dal finale importante.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16° - 18°
© Vinologi.it - Il Blog del Vino italiano – Italian Wine Blog
Maira Gall