Dietologo Vinologo Cercasi! / Vinologi.it - Il Blog del Vino italiano – Italian Wine Blog

lunedì 22 maggio 2017

Dietologo Vinologo Cercasi!

Ben tornato lunedì 😒, e come ogni lunedì, da buon pugliese,  mi riprometto la dieta dopo aver impunemente banchettato tutto il weekend. 

Questa volta faccio sul serio, ho ricevuto un invito ad un matrimonio e mi tocca  la prova costume (se non mi entra l’abito mi tocca comprarne uno nuovo).

E da mo’ vale!



Cerchiamo questa dieta, l’ultima volta l’ho vista in cantina... Ah ecco, annata 2011 (un’ottima annata)  … non è poi così vecchia… 

Vediamo un po’… lunedì no, martedì niente, ah ecco mercoledì! Ah no,  sbagliavo… mha … mha … ma  non c’è traccia di vino in questa dieta… 

Mi sa che è ora di trovare un nuovo dietologo… qualcosa di innovativo… al passo con i tempi… un dietologo vinologo, che mi proponga una dieta ferrea, ma facile da seguire… regole tipo:
- alimentazione dissociata, a pranzo prediligete vini bianchi e bollicine e per la cena rossi invecchiati;
- Bere almeno 3 bicchieri di vino a giorno, bisogna idratarsi!
- Preferire i prodotti di stagione … il novello si beve quando è novello!
- Scegliere prodotti tipici del territorio (IGT, DOC, DOCG)
- Prediligere prodotti biologici/biodinamici con un basso contenuto di solfiti
- E mi raccomando agli abbinamenti… dieta si ma con classe 😎


Redazione (Moglie): Abbiamo capito tutto! Anche questa volta  è un bluff, da domani si va in giro per comprare l’abito nuovo!

Ma passiamo alla cantina di questa settimana!





Parliamo dell’ Azienda Agricola Poggio la Luna, situata vicino Scansano, nel cuore della Maremma Toscana, in un ambiente ancora incontaminato dove viti e ulivi sono coltivati senza pesticidi, e dove le api producono il loro prezioso nettare senza timore degli insetticidi…  tutto questo ci piace molto!

L’UNA Vermentino IGT Maremma Toscana Bianco
Vermentino toscano non banale, abbiamo avuto l’occasione di assaggiare una preview della nuova annata, appena imbottigliata… e ci ha stupito…  fresco, sapido, fruttato… grandissimo vino!



COLORE: Giallo brillante e luminoso
PROFUMO: Bouquet fruttato con leggere sfumature minerali.
PALATO: Fresco, sapido, fruttato. Bianco ben strutturato ma gentile e morbido al palato.
Da servire fresco 8/10° per apprezzarne i profumi


© Vinologi.it - Il Blog del Vino italiano – Italian Wine Blog
Maira Gall