marzo 2017 / Vinologi.it - Il Blog del Vino italiano – Italian Wine Blog

venerdì 31 marzo 2017

Dubbi amletici

Non vi ponete mai dei quesiti amletici tipo... Chi siamo? Cosa beviamo? E soprattutto quanto ne beviamo?

Probabilmente voi avete le risposte ... però io no... Allora cosa mi invento? Un bel sondaggio facile facile!
E perché mi invento questa scemenza? Perché ho un sacco di tempo e voglio rompere i calici in giro? Ma no...  solo un po...😉




Naturalmente pubblicherò i risultati in un bell'articolo! Cercate di divulgare il sondaggio in giro per i vostri contatti, la conoscenza è utile a tutti!
il link è facile facile: SONDAGGIO.VINOLOGI.IT

giovedì 30 marzo 2017

L'alimentazione dei Vinologi [Seconda puntata]

Ci riproviamo!
Il gruppo di Vinologi cresce ed ha fame! Tanta fame! Ma che dico... sete! tanta Sete! Naturalmente parliamo solo di ottimo Vino😉

Abbiamo appena individuato una cantina che interessa a molti, parliamo delle Cantine Barbera! Viticoltura sostenibile, agricoltura biologica, vinificazione naturale, basso impatto ambientale, tutti temi che interessano molto a noi Vinologi!





Questa volta ci stiamo organizzando per l'acquisto dei vini attraverso la piattaforma Vinix

La cordata promette bene, naturalmente si possono aggiungere alla cordata solo persone della provincia di Bari.

lunedì 27 marzo 2017

Uovo ‘e ‘n’ora, pane ‘e ‘nu juorno, vino ‘e ‘n’anno e guagliona ‘e quinnece anne!

Adesso inizio anche a parlare partenopeo? Uè Uè ma cosa abbiamo bevuto???  e soprattutto... che razza di titolo ho inserito a questo articolo???
E' un vecchio detto napoletano, traduciamo " Le uova devono essere più fresche possibile, il pane casereccio è buono il giorno dopo, il vino raggiunge il suo maggiore fragore dopo un anno e la donna deve essere giovane"... Non focalizzatevi sulla guagliona... qui si parla di vino :-) e parliamo di vino ottimo vino Campano.

Oggi parliamo di una zona molto conosciuta agli amanti del buon vino, siamo nella provincia di Avellino,  ed in particolare parliamo della cantina "Vigna Villae in TAURASI"; 
come potete capire dal nome, l'azienda si trova nel Comune di Taurasi, in Contrada Pesano (paesaggio collinare bellissimo, tipico della verde Irpinia).


La cantina è molto particolare,  immersa nel vigneto dell'azienda ed è composta da una casa colonica e da un fabbricato di circa 450mq su due livelli, al piano terra vengono svolte tutte le lavorazioni, mentre la conservazione dei prodotti per l'invecchiamento viene effettuato nel piano sottostante che è a tutti gli effetti la bottaia. I vini vengono fatti fermentare nella cantina in vasche di acciaio a temperatura controllata e poi affinati in botti di legno o barriques conservati in una bottaia interrata ed isolata termicamente a circa sei metri sotto il livello del terreno. L'ultimo affinamento viene fatto in bottiglia, per almeno sei mesi, prima della commercializzazione... veramente un bel riporsino! 😂😂

Questa è la teoria, che non guasta mai... ma noi siamo specializzati nella pratica! Degustiamo questo Taurasi!




'O PRINCIPE TAURASI - I NOBILI

COLORE: rubino intenso, tendente al granato con riflessi arancioni dovuti all'invecchiamento.
PROFUMO: caratteristico, etereo e molto intenso.
GUSTO: asciutto, pieno, armonico, equilibrato con retrogusto persistente.


Chapeau al winemaker Fabio Mecca!!!

mercoledì 22 marzo 2017

E se vi dicessi Toscana?

Toscana...Chianti... e che ve lo dico a fare... credo di poter saltare le presentazioni di questo bellissimo territorio, territorio da tutti invidiato sia per la sua bellezza che per le eccellenze enogastronomiche che ci dona! 

Parliamo di Toscana, ma in particolare delle colline di Fiesole, situate a 12 km da Firenze, ed è proprio in questo Terroir (si vede che ho studiato 😅😄 ) che si sviluppa la Fattoria Montereggi.


Quest'azienda agricola, pone la sua attenzione sulle persone; il capitale umano che è il reale valore aggiunto dell' azienda, sono rimasto impressionato dal leggere una delle curiosità presenti nel loro sito ...

Negli ultimi anni l'azienda si è affidata nelle preziose mani dell'enologo  Fabio Mecca, uno tra i quattro migliori enologi emergenti in Italia.

Ma passiamo alla prova sul campo! :-)



Questa sera si sono sfidati senza esclusione di colpi tutte le fuoriserie della cantina!
Parliamo di grandi vini : CHIANTI DOCG, CHIANTI DOCG RISERVA, LUNARIA, ZOLLA.




e....rullo di tamburi.... il vincitore è:

CHIANTI DOCG RISERVA - 2010
E non poteva essere altrimenti, pluripremiato vino della Fattoria Montereggi, un rosso rubino che sembra venir fuori dalla palette di Andy Warhol, un equilibrato grado alcolico (12.5°) e un morbido retrogusto tannico che esalta uno dei grandi classici italiani il Chianti Riserva! Non aggiungo altro... anzi si... un'ottima annata!







Scheda!

COLORE: rosso rubino intenso
PROFUMO: Profumo leggermente fruttato e armonioso, si sente benissimo il riposino fatto in botte di rovere
GUSTO: Il gusto è complesso ma allo stesso tempo fresco e succoso, si percepisce un leggera acidità che non guasta mai.



mercoledì 15 marzo 2017

Inguaribile romantico...

Lo so, sono un inguaribile romantico... Non poteva mancare il post su uno dei miei amori lucani (si si ... hai letto bene... amori, non amari) , non vi preoccupate parliamo sempre di vino 😊

Tenuta Marino, situata all’interno dell’incontaminato Parco Nazionale del Pollino, sulla collina che a 500 metri di altitudine separa i fiumi Sinni e Sarmento. Un posto incantevole per quanto concerne l’aspetto naturalistico, provate ad andarci…  ve ne innamorerete!

Tenuta Marino è un’azienda che ha scelto di operare nella produzione utilizzando il metodo di Agricoltura Biologica, metodo,  sicuramente più difficile, ma di fatto permette di esaltare ed enfatizzare il vino, naturalmente ci vuole una buona guida e per questo si è affidata al grande enologo Fabio Mecca.

Ma parliamo di vini… vini che possono vantare premi internazionali.
Terra Aspra è il nome che accompagna ogni vino di questa cantina, un nome che riassume la bellezza e la purezza del territorio che circonda i loro vigneti .





Ma passiamo alla prova sul campo… ci piace di più J

TERRA ASPRA 2009 – ETICHETTA NERA
Uve Primitivo vinificate in purezza, anche in questo caso parliamo di un vino rosso ottenuto da uve biologiche. La maturazione avviene in botte (12 mesi in tonneau di rovere) 

Alla vista: rosso rubino intenso marcato da riflessi violacei
All'olfatto: Profumo seducente a mio parere differente dagli altri primitivi, complice la tipologia di vinificazione e il territorio circostante.
Al palato: Il gusto è pieno, così come deve essere un vero primitivo, ricco di tannini e dal retrogusto dolce.




venerdì 10 marzo 2017

Vino sabino, bella scoperta!

Ieri finale di Masterchef e tutti a casa pronti pronti a sfidare i finalisti televisivi... naturalmente abbiamo vinto noi!

Avevamo bisogno di un buon vino bianco da abbinare ai nostri piatti a base di pesce freschissimo... e ... vediamo un po ... cosa troviamo in cantina...

Tenuta Santa Lucia, azienda vinicola presente nel comune di Poggio Mirteto (Rieti) , zona molto conosciuta per l'olio di oliva ma ancora sconosciuta per quanto concerne la viticoltura. Mettiamoli alla prova!

DOMINA SABINAE - Bianco DOC Colli della Sabina
Alla vista: Colore giallo paglierino intenso e brillante
All'olfatto: Profumatissimo, si percepisce tutta la mineralità del territorio
Al palato: Equilibrato, la componente dolce e acida del vino risulta proporzionata e armonica


Abbinamento gastronomico: provato con polpo grigliato e gamberoni argentini in tempura. Fa la sua bella figura!

DOMINA SABINAE - BIANCO

lunedì 6 marzo 2017

E mo' vi racconto una storia

Oggi vi parlo di un sogno...il sogno di Francesco che,  agli inizi dell'800 decide di investire in una bellissima contrada nei pressi di Rapolla (PZ)... Contrada Alberi in Piano.

A distanza di oltre un secolo, il sogno si condensa e ... diventa Vino! Un grande Vino! Frutto delle sofisticate papille gustative dell'enologo Fabio Mecca.

Questo è solo uno dei Vini che sarà oggetto della prossima degustazione...




Il Passo


giovedì 2 marzo 2017

Pronti per la prossima cordata!

Tutti pronti per la prossima cordata?
Prevediamo una nuova cordata di acquisto vini per fine marzo... accettiamo proposte!
Preparate corde e moschettoni che si parte!!!

© Vinologi.it - Il Blog del Vino italiano – Italian Wine Blog
Maira Gall